Video Karaoke L'isola che non c'e' - Edoardo Bennato

Este tema es una versión de L'isola che non c'e', que popularizó Edoardo Bennato

Formatos disponibles:

CDG
MP4
WMV
KFN
?

El formato CDG (también llamado CD+G o MP3+G) es compatible con la mayoría de los reproductores de karaoke. Incluye un MP3 y la letra sincronizada.

Los archivos MP4 pueden reproducirse en MAC OS X y Windows 7 de manera predeterminada.
Si tienes Windows XP o Vista, puedes utilizar Windows Media Player 12.

Para reproducir nuestros WMV karaokes necesitas utilizar hardware y software compatibles.

Si estás utilizando Windows XP o Vista, Windowss Media Player está instalado por defecto en tu ordenador y es completamente compatible.
Si utilizas Mac OS or Linux, Videolan es una alternativa compatible de código abierto.

Este formato es compatible con el KaraFun Player, un programa de karaoke gratuito. Te permite activar o desactivar los coros y la voz principal, además de cambiar el tono o el tempo.

Con tu compra podrás descargar el vídeo tantas veces como quieras en todos estos formatos.

Acerca de

Tonalidad idéntica al original: F

Fecha de publicación: 2002
Géneros: Pop, Folk, en italiano
Compositor original: Edoardo Bennato

Todos los archivos disponibles para descargar son pistas reproducidas, no es la música original.

Letra L'isola che non c'e'

Seconda stella a destra questo è il cammino
E poi dritto fino al mattino
Poi la strada la trovi da te porta all'isola che non c'è
Forse questo ti sembrerà strano ma la ragione ti ha un po' preso la mano
Ed ora sei quasi convinto che non può esistere un'isola che non c'è
E a pensarci, che pazzia è una favola, è solo fantasia
E chi è saggio, chi è maturo lo sa non può esistere nella realtà
Son d'accordo con voi non esiste una terra dove non ci son santi né eroi
E se non ci son ladri se non c'è mai la guerra
Forse è proprio l'Isola che non c'è, che non c'è
E non è un'invenzione e neanche un gioco di parole
Se ci credi ti basta perché poi la strada la trovi da te
Son d'accordo con voi niente ladri e gendarmi
Ma che razza di isola è
Niente odio e violenza né soldati né armi
Forse è proprio l'Isola che non c'è, che non c'è
Seconda stella a destra questo è il cammino
E poi dritto fino al mattino
Non ti puoi sbagliare perché quella è l'Isola che non c'è
E ti prendono in giro se continui a cercarla ma non darti per vinto perché
Chi ci ha già rinunciato e ti ride alle spalle
Forse è ancora più pazzo di te

Queda prohibida su reproducción

Informar de un error en la letra

Enviar Cancelar