Video Karaoke Perdere l'amore - Massimo Ranieri

Este tema es una versión de Perdere l'amore, que popularizó Massimo Ranieri

Formatos disponibles:

CDG
MP4
WMV
KFN
?

El formato CDG (también llamado CD+G o MP3+G) es compatible con la mayoría de los reproductores de karaoke. Incluye un MP3 y la letra sincronizada.

Los archivos MP4 pueden reproducirse en MAC OS X y Windows 7 de manera predeterminada.
Si tienes Windows XP o Vista, puedes utilizar Windows Media Player 12.

Para reproducir nuestros WMV karaokes necesitas utilizar hardware y software compatibles.

Si estás utilizando Windows XP o Vista, Windowss Media Player está instalado por defecto en tu ordenador y es completamente compatible.
Si utilizas Mac OS or Linux, Videolan es una alternativa compatible de código abierto.

Este formato es compatible con el KaraFun Player, un programa de karaoke gratuito. Te permite activar o desactivar los coros y la voz principal, además de cambiar el tono o el tempo.

Con tu compra podrás descargar el vídeo tantas veces como quieras en todos estos formatos.

Acerca de

Tonalidad idéntica al original: E, E♭ó

Fecha de publicación: 1988
Géneros: Pop, Musica de Amor, en italiano
Compositor original: Giampiero Artegiani, Marcello Marrocchi

Todos los archivos disponibles para descargar son pistas reproducidas, no es la música original.

Letra Perdere l'amore

E adesso andate via voglio restare solo
Con la malinconia volare nel suo cielo
Non chiesi mai chi eri perché scegliesti me
Me che fino a ieri credevo fossi un re
Perdere l'amore quando si fa sera
Quando tra i capelli un po' di argento li colora
Rischi di impazzire può scoppiarti il cuore
Perdere una donna e avere voglia di morire
Lasciami gridare rinnegare il cielo
Prendere a sassate tutti i sogni ancora in volo
Li farò cadere ad uno ad uno spezzerò le ali del destino e ti avrò vicino
Comunque ti capisco e ammetto che sbagliavo
Facevo le tue scelte chissà che pretendevo
E adesso che rimane di tutto il tempo insieme
Un uomo troppo solo che ancora ti vuole bene
Perdere l'amore quando si fa sera
Quando sopra il viso c'è una ruga che non c'era
Provi a ragionare fai l'indifferente
Fino a che ti accorgi che non sei
Servito a niente e vorresti urlare
Soffocare il cielo sbattere la testa mille volte
Contro il muro respirare forte il suo cuscino
Dire è tutta colpa del destino se non ti ho vicino
Perdere l'amore maledetta sera
Che raccoglie i cocci di una vita immaginaria
Pensi che domani è un giorno nuovo
Ma ripeti non me l'aspettavo non me l'aspettavo
Prendere a sassate tutti i sogni ancora in volo
Li farò cadere ad uno ad uno spezzerò le ali del destino
E ti avrò vicino perdere l'amore

Queda prohibida su reproducción

Informar de un error en la letra

Enviar Cancelar